Privacy, a chi affidiamo i nostri dati?

Immagine tratta da Wikipedia La sacrosanta battaglia di Apple Pubblicato inizalmente su www.ilfattoquotidiano.it il 19 Aprile 2016 La notizia è che l’Fbi aveva mentito: non era vero, come sosteneva, che per recuperare i dati dall’iPhone dell’attentatore di San Bernardino fosse indispensabile l’intervento di Apple. I Federali, infatti, si sono rivolti “hacker professionisti”, come riporta The Guardian. Leggi tutto

Apple contro l’FBI: perché ti riguarda

Non dirmi che conservi il PIN del bancomat in rubrica Antefatto: nell’ambito dell’indagine sulla strage di San Bernardino, l’FBI, che voleva accedere ai dati contenuti nell’iPhone del terrorista, ha chiesto assistenza ad Apple, sostenendo che sarebbe stato impossibile senza l’aiuto dell’azienda. Apple si è rifiutata ed è stata trascinata in tribunale. Gli investigatori alla fine hanno Leggi tutto